Bao

Bao

Bao

2015

Designer

Marco Poli e Laura Longhi – Studio LAMAA

BAO trae ispirazione dalle forme della pianta di Baobab: un albero monolitico, imponente, dalle forme organiche ed irregolari che gli conferiscono un aspetto sempre diverso ed originale.

Come nel Baobab il tronco ed i rami massicci si contrappongono ad una chioma esile e leggera, nel tavolo Bao la compattezza e solidità della struttura si fondono con l’estrema leggerezza della sua “chioma” in vetro la cui trasparenza permette di apprezzare la complessità di forme della base. Dalla torsione di solidi geometrici nascono le forme di tronco e rami, elementi dalle molteplici superfici sfaccettate.

Interessanti effetti di chiaroscuro sono generati dall’azione della luce circostante che, colpendo le facce con diverse incidenze, “scolpisce” i volumi del tavolo. Il piano in vetro ha la forma non convenzionale di un esagono irregolare, che contribuisce a conferire un aspetto dinamico all’intera figura del tavolo. Dal punto di vista della fruizione ciò permette inoltre maggiore convivialità, creando una relazione più diretta tra i commensali.

Il tavolo è proposto in due masselli di diverse essenze: Frassino e Rovere naturali con finitura spazzolata e trattamento con cera naturale.
Il piano è realizzato in vetro temprato extra-chiaro di spessore 12 mm fissato alla struttura tramite dei piattelli in acciaio spazzolato incassati nei rami.

La dimensione dei piani in vetro può essere realizzata a misura. Le misure proposte sono le seguenti:

  • dimensione 1600 mm x 1400 mm x 730 mm per il piano esagonale
  • dimensione 2800 mm x 1200 mm x 730 mm per il piano a botte con doppia base legno